lunedì 25 novembre 2019

NON SOPPORTO QUESTO CLIMA DI ODIO

Accendi il televisore e ti vien subito voglia di spegnerlo: da una parte il leader che aspira ai pieni poteri, dall'altra l'omino con la cravatta.

Non ho più fiducia in nessuno. Nessuno che ci indica una speranza, vera,concreta, condivisibile.

Le sardine esprimono una forma ordinata di protesta generica.

Non ci sono più le ideologie e questo viene a nostro detrimento perchè non si sa più da che parte stare.

La democrazia diretta mi fa ridere e mi rendo conto che stiamo diventando sempre più soli, più individualisti. Non si persegue più il bene comune ma il proprio personale potere.

Rimpiango i tempi in cui ci credevo, nella politica.
O forse mi illudevo: è sempre stato così ed io, nella mia ingenuità giovanile, mi illudevo.

Ora ho aperto gli occhi e mi sento più confusa di prima.

Chiaritemi le idee, vi prego, su questo mondo di oggi.

1 commento:

Andrea Sacchini ha detto...

È impossibile avere le idee chiare. L'unica cosa chiara è che la politica non conta più niente da tempo, è solo teatrino. È l'economia che governa il mondo, oggi.