lunedì 6 luglio 2009

AFORISMA N. 1

"Abbiamo bisogno della libertà per impedire che lo Stato abusi del suo potere e abbiamo bisogno dello Stato per impedire l'abuso della libertà. "

Karl Popper, La lezione di questo secolo, Venezia 1992

CLICCA SUL TITOLO PER VISUALIZZARE IL LINK


9 commenti:

AndreaCati ha detto...

MOlto vero...
ciao e a presto!

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Molto francamente, più che di verità, qui si tratta di ovvietà. Perchè sia coinvolto il concetto di verità, bisognerebbe che quanto affermato negasse qualcosa, ma nella sua formulazione è fatto per non negare nulla.
Decisamente, Popper e la sua società aperta non li sopporto proprio, Popper, il prototipo del tardo-illuminista.

kinnie51 ha detto...

Allora proprio non possiamo andare d'accordo, perchè è proprio in quella direzone che va il mio pensiero.
Oggi mi sono ripassata Rousseau e il suo ritorno allo stato di natura. Molto interessante anche se non privo di contraddizioni.

kinnie51 ha detto...

P.S.Hai letto il mio ultimo commento sul blog di md?

kinnie51 ha detto...

@AndreaCati: sei un poeta? A volte le intuizioni dei poeti superano la mera razionalità.

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Ma scusa, lo scopri solo adesso che io non sono d'accordo con Popper? Davvero frettolosa la lettura del mio libro :-O

kinnie51 ha detto...

Ti chiedo scusa, infatti ho detto che lo rileggerò.Ripeto la domanda,intanto: qual'è l'alternativa che tu proponi, in poche parole, al modello di società attuale? Tanto per sintetizzare l'ideologia verde in una specie di manifesto.

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Se passi nel blog di Domina (La botte di Diogene), trovi là una mia risposta :)

AndreaCati ha detto...

Sono studente di laurea specialistica in filosofia, ma coltivo la passione per la poesia conseguendo discreti risultati e collaborando con case editrici e riviste.
Quanto a Popper, condivido parzialmente la sua visione globale di società (aperta), ma credo che quest'affermazione, oltre ad aver un contesto storico ed un bersaglio polemico (Marx prima di tutto), sia vera in quanto necessariA se attualizzato al nostro mondo (basti pensare alla finanza...).
Piacere di conoscervi ed un caro saluto!