lunedì 4 ottobre 2010

E' UNO SPETTACOLO IL TG DI EMILIO FEDE

In questi giorni in cui, per un guasto all'antenna, riesco a vedere solo rete quattro, mi diletto qualche pomeriggio a seguire il tg di Emilio Fede, facendomi anche qualche risata.

Se si ha voglia di immaginarsi un' Italia dove tutto va bene, le notizie positive sono di gran lunga superiori a quelle negative, dove si ha l'impressione di avere un governo stabile, con una maggioranza solida, destinato a governare tranquillamente per i prossimi tre o vent'anni, dove i problemi si esauriscono a qualche raro incidente sul lavoro o qualche alluvione che spazza via qualche macchina, qualche ragazza misteriosamente sparita con le indagini descritte minuziosamente come in un avvincente giallo, il tutto compensato da abbondanti notizie di gossip, basta collegarsi il pomeriggio su rete quattro.

La cosa più divertente sono le interviste all' "uomo della strada", in genere avvenenti ragazze o donne mature con gli anni portati benissimo, scelte puramente "casuali", in cui, guarda un po', tutti parlano bene di questo governo e si auspicano che duri il più a lungo possibile.

Quasi quasi non faccio più riparare l'antenna.....

5 commenti:

novalis ha detto...

ahahah oggi le comiche!
il suo TG è un ottimo metodo per farsi delle risate... peccato che siano in tanti a crederci davvero.
Un saluto

Romina ha detto...

Che dire se non che hai pienamente ragione?
Qualche anno fa, Fede iniziò il tg del primo giorno dell'anno parlando delle vacanze natalizie di Briatore. Non so se mi spiego!

Tina ha detto...

Sei eroica ;-))
Non riuscirei a guardare lui senza aver voglia di tirare il portacenere contro il televisore.
Mi divertiva la sua aria convinta, poi ha tracimato e mi ha divertito meno, ho smesso di sbirciare.
Buona giornata Paola

Paola D. ha detto...

Tina: hai un bel caratterino eh? ;)

Iride Libera ha detto...

Emilio Fede è un magnifico cantastorie...è come sentire le Fiabe Sonore.
"A mille ce n'è..."